SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Lockdown: tutto chiuso

Tutto chiuso da stamattina. Lockdown, il termine utilizzato nel gergo dell’emergenza. Saracinesche abbassate quasi per tutti i negozi al dettaglio, questo il contenuto del terzo decreto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il terzo in cinque giorni trascorsi tra la minimizzazione dei danni da Coronavirus al panico sull’intero territorio nazionale. Con comunicazioni al Paese, tra conferenze stampa e messaggi su facebook, inviate a tarda serata dopo le 22. Comportamento inusuale, si direbbe, ma giustificato secondo molti dall’emergenza aggiornata di ora in ora. Risultato? I cittadini vengono informati poco prima di andare a letto, carichi di inevitabile angoscia pur consapevoli che oggi un buon cittadino si misura dalla pazienza nel rispettare l’obbligo di restare a casa. Il premier Conte ne uscirà accresciuto nei consensi o l’italiano medio identificherà per sempre il volto rassicurante del professore nei danni da Covid-19? È il quesito politico di queste ore in cui il centrodestra compatto ha offerto collaborazione alla maggioranza giallo-rossa, ma resta insoddisfatto sulle misure per sospendere le tasse e sostenere le imprese. Se Conte farà la figura dello statista che ha condotto il Paese fuori dal tunnel, il suo ruolo politico diventerà centrale rafforzando il precario asse Pd-Cinquestelle. Chi, invece, sta già raccogliendo consensi trasversali – quindi anche da destra – è il governatore della Campania Vincenzo De Luca: il suo pugno duro da sceriffo, come spesso veniva appellato quando era sindaco di Salerno, piace alla maggioranza dei campani. A suon di ordinanze di chiusura, sta provando a contenere il contagio. Così facendo, se ne avvantaggerà considerando che sono in programma le elezioni regionali? Certo, con questo scenario, il voto si allontana. La sensazione è questa: chi meglio gestirà l’emergenza oggi, potrà intercettare il voto del popolo domani.

https://www.sicomunicazione.it/2020/03/12/napoli/cronaca/lockdown-tutto-chiuso/

In evidenza