Ultimo saluto a Don Vittorio Siciliani: una vita per i deboli di Scamp …

Si parla anche di:

Un lungo applauso commosso per accompagnarlo alla casa del Padre come lui per più di 60 anni è stato al fianco dei più deboli, in un territorio quello di Scampia che ha vissuto la povertà, le faide di camorra, ma anche la voglia di rinascere. E forse non è un caso che Don Vittorio ha prestato servizio con tanti anni nella chiesa della Resurrezione, dove tante persone hanno trovato conforto ed il coraggio di andare avanti anche nei momenti più difficili. Quella Scampia che vuole risorgere anche in questo tempo di Pasqua così particolare. Don Vittorio Siciliani è stato il simbolo di chi non aveva voce. Con la sua scomparsa se ne va un punto di riferimento del rione Monterosa, dove all’inizio celebrava in un scantinato perchè lì non c’era neppure la Chiesa. Il suo popolo ha voluto ricordarlo con degli striscioni e un sentito applauso che arriva fino in cielo, perchè in questo tempo non è stato possibile rendergli un ultimo saluto nella sua parrocchia. Il suo ricordo è affidato ad un giovane prete don Pio Sinisi che spera di proseguire il suo percorso sulle orme di Padre Vittorio:

 

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2020/04/06/ultimo-saluto-a-don-vittorio-siciliani-una-vita-per-i-deboli-di-scampia/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti