HomeCronacaPrimo Piano

Lauro (AV) zona rossa: rischio contagi in aumento

Napoli, dopo 100 giorni riapre il Gran Caffè Gambrinus
Coronavirus, a Boscotrecase il supporto dalla Germania

Un focolaio di contagi partito da una salumeria di Lauro, comune in provincia di Avellino, ha generato apprensione nella cittadina campana. Il sindaco, Antonio Bossone ha chiesto e ottenuto che la cittadina diventasse zona rossa proprio dopo aver saputo che 10 clienti dell’alimentari era risultati positivi al coronavirus e altri 200 clienti ora sono a rischio. Per il comune irpino, 3.400 abitanti, la decisione è stata assunta dalla Unità di crisi regionale. Carmela Sepe attivista del movimento 5 stelle di Lauro chiede di poter dare a tutti gli abitanti la possibilità di fare il tampone e verificare chi è affetto da Coronavirus*. Inoltre per chi avesse necessità di un’assistenza, di provvedere a fornirla con personale specializzato.