Falso antibatterico venduto come originale, attenzione

Gel falsificato

Non acquistate sulle bancarelle, o in esercizi commerciali non ufficiali, l’antibatterico per le mani. I carabinieri hanno scoperto che l’importante liquido trasparente che serve ad uccidere i germi è stato falsificato. Al suo posto, nei piccoli flaconcini, è stato inserito del normalissimo sapone.

L’operazione a Poggiomarino

Oltre 8mila flaconi contenenti sapone, e non gel antibatterico, sono stati sequestrati ed è stato denunciato un imprenditore 52enne del napoletano.
I carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale, nell’ambito di un servizio di contrasto alla vendita di prodotti per la sanificazione non conformi alle norme sanitarie, hanno denunciato un 52enne di Poggiomarino per Frode in commercio.

8500 confezioni pronte per essere vendute

Titolare di una rivendita di prodotti cosmetici, l’uomo aveva stoccato in magazzino – pronte per la commercializzazione – 8496 confezioni di gel lavamani con etichette che ne esaltavano le proprietà “antibatteriche”. Ovviamente prive delle autorizzazioni del Ministero della Salute le confezioni – hanno scoperto i militari – contenevano del semplice sapone.
Tra i materiali rinvenuti e poi sequestrati anche 2 rotoli di etichette adesive da applicare ai flaconi con l’indicazione “antibatterico naturale”.
Il valore commerciale dei prodotti sequestrati ammonta a 20mila euro.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2020/05/22/falso-antibatterico-venduto-come-originale-attenzione/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi