San Gregorio Armeno, la protesta dei maestri

Il maestro dell’arte presepiale Genny Di Virgilio ha voluto omaggiare con una statuetta del presepe gli eroi dei nostri giorni: medici e infermieri. Le due statuine, alte circa trenta centimetri, hanno tra le mani l’Italia per raffigurare l’unione del paese in questo momento difficile.

Medici e infermieri finiscono nel presepe

La protesta

In questi giorni passeggiando per San Gregorio Armeno, stradina che tagli i decumani nel centro storio di Napoli, ci si imbatte in saracinesche abbassate e botteghe chiuse. E’ lo sciopero dei maestri dell’arte del presepe. Sono giorni che il gruppo di artigiani chiede un aiuto per il comparto che vive soprattutto di turismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *