Napoli e la #fase2. Storia di un amore (al sole) ritrovato

Sabato, ora di pranzo, Napoli si ritrova in strada. Il Lungomare Caracciolo, dopo giorni di silenzio e tranquillità si ritrova allegro e affollato. Il primo sabato di semilibertà dopo il lockdown vede tornare in strada migliaia di persone.

Famiglie, coppie e sportivi

Tantissimi i ragazzi che hanno scelto i muretti per una chiacchierata romantica o per mangiare una pizza al volo. Ma sono tantissime anche le famiglie che, mascherina in volto, hanno scelto il Castel dell’Ovo per un giro al sole. C’è anche chi ha scelto la rotonda Diaz o la Colonna Spezzata per un tuffo in un mare incredibilmente pulito e limpido.

Ristoranti e pizzerie pieni

Posti più che dimezzati nei bar, ristoranti e pizzerie. Tutto esaurito ovunque e liste d’attesa anche di un paio d’ore per mangiare davanti al panorama mozzafiato del Golfo di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *