SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Alla Sanità c’è “il tampone sospeso”. Tanti in fila

Nuova iniziativa di solidarietà nel centro di Napoli. I costi dei tamponi sono troppo alti e allora, per permettere alla popolazione in difficoltà di effettuare i controlli è nato il “tampone sospeso”. Il test antigenico, per verificare se si è positivi oppure no al covid, si potrà effettuare all’interno della Basilica di San Severo alla Sanità, dove sono state allestite postazioni per l’esecuzione dei tamponi. L’analisi ha un costo di 18 euro, ma cuore dell’iniziativa è la possibilità di lasciare una donazione per chi vuole fare il tampone e non ha possibilità economiche. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Comunità di San Gennaro Onlus e dall’associazione Sanità Diritti in Salute, insieme con la farmacia Mele e le Terza Municipalità del comune di Napoli. I primi prenotati ad usufruire dell’iniziativa sono state le persone in difficoltà seguite dal Centro Caritas “La Tenda”.

Potrebbe interessarti anche: RIAPERTURE PER NATALE DAL 4 DICEMBRE, SI AI RISTORANTI

https://www.sicomunicazione.it/2020/11/17/napoli/cronaca/alla-sanita-ce-il-tampone-sospeso-le-analisi-nella-basilica-di-san-severo/

In evidenza