SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

In Cina vietato portare a spasso il cane, o lo uccidono

Si parla anche di:

Cani chiusi in casa in Cina. Nella provincia dello Yunnan da alcuni giorni è vietato portare a spasso il cane. I trasgressorri sono multati e l’animale può essere abbattuto. Il governo della provincia cinese ha infatti ordinato di sanzionare chi viene sorpreso col proprio cane in strada con multe tra i 7 e i 30 euro (non pochi per il valore della moneta in quell’area della Cina). In caso di recidiva del reato, alla terza sanzione il cane viene sequestrato e soppresso.

Non c’entra il covid

La causa di questa decisione non sarebbe da attribuire a questioni sanitarie per via dell’epidemia da Covid-19, ma al fatto che i cani “devono essere tenuti in casa per tutto il giorno promuovendo così un modo civilizzato di allevarli”. In molte zone della cina infatti, è possibile trovare il cane come “prelibatezza” al mercato e fa ancora fatica ad essere considerato un animale domestico. La tradizione di averlo come compagnia in casa è considerata un’ usanza d’importazione occidentale ancora oggi non molto apprezzata.

https://www.sicomunicazione.it/2020/11/23/campania/cronaca/attualita/in-cina-vietato-portare-a-spasso-il-cane-o-lo-uccidiamo/

In evidenza