SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Il boato del terremoto del 1980

Si parla anche di:

40 anni dal 23 novembre 1980. La scossa stravolse la vita di milioni di abitanti della Campania e della Basilicata: 280.000 sfollati, 8.848 feriti e, secondo le stime più attendibili, 2.914 morti. Era domenica pomeriggio. La vita scorreva normale, Radio Alfa, una radio di Montella (Av), trasmetteva musica folk. Ad un tratto, alle 19:35, tra le note di un’allegra fisarmonica si inizia a sentire un boato che si riproduce in maniera sempre più forte e tremenda…

https://www.sicomunicazione.it/2020/11/23/campania/cultura/il-boato-del-terremoto-del-1980/

In evidenza