SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Trema il Sud Italia, forte evento sismico in Sicilia, nuova scossa a P …

Terremoti al Sdu Italia. Un violento sisma nella notte a Ragusa, avvertito su tutta l’aisola fino alla punta di Reggio Calabria. Anche in Campania, a Pozzuoli, c’è stata una scossa.

Forte scossa in Sicilia con danni alle abitazioni

Uno violento sisma si e’ registrato nella Sicilia orientale, tra Siracusa e Ragusa. La terra ha tremato alle 21.27 in modo violento in tutto il capoluogo ma secondo l’Istituto di vulcanologia l’epicentro si e’ registrato a Ragusa: il sisma e’ stato tra magnitudo 4.9 e 5.4. Sono stati 5 secondi terribili ed interminabili per le popolazioni della Sicilia orientale. Tante le chiamate ai centralini dei vigili del fuoco di Siracusa e Ragusa, in tanti hanno preferito scendere in strada, temendo il crollo delle case: a tanti e’ venuto in mente quanto accaduto 30 anni fa quando la notte del 13 dicembre del 1990 il sisma causo’ la morte di 12 persone. Si registrano alcuni danni alle abitazioni, evacuati alcuni stabili.

Nuova scossa anche a Pozzuoli

Un nuovo terremoto (non collegato con l’evento sismico siciliano) si è verificato nella notte nei pressi dell’area della Solfatara di Pozzuoli. Magnitudo non elevata: 1.4 della scala Richter, ma èstata comunque avvertita dalla popolazione. LA scossa è stata registrata dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano alle ore 2:59 tra Pozzuoli Alta e le aree napoletane di Agnano e di via Pisciarelli. L’epicentro è stato individuato nella zona della Solfatara, è avvenuta alla profondità di un chilometro. Il fenomeno è probabilmente da inquadrare in un attività di intenso bradisismo, con episodi di tremore, anche forti, che si registrano ormai da alcune settimane nell’area flegrea.

https://www.sicomunicazione.it/2020/12/23/campania/cronaca/trema-ancora-pozzuoli-forte-evento-sismico-anche-in-sicilia/

In evidenza