SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Le piste da sci aprono il 18 gennaio, si pensa anche a palestre, pisci …

Il ministro della Salute, Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza con cui si differisce la riapertura degli impianti sciistici al 18 gennaio. Nei giorni scorsi le regioni e le province autonome avevano chiesto attraverso lettera del presidente della conferenza, Stefano Bonaccini, un rinvio della riapertura in vista di un allineamento delle linee guida al parere espresso dal Cts.

Si pensa al 15 gennaio per palestre e piscine

Per la zona gialla si ipotizza la riapertura, delle palestre dal 15 gennaio contingentando gli ingressi e con ferree regole per l’utilizzo degli spogliatoi. Inoltre, dovrebbe essere stilato un protocollo che prevede solo lezioni individuali e non più di gruppo. Nelle piscine dovrebbe valere la regola di una sola persona per corsia.

Si ai musei, è presto per i cinema

Per, i teatri, cinema, sale da concerto e musei, il problema non riguarda principalmente le code per entrare. Per tale ragione, ad esempio, per i musei si sta valutando la possibilità di riaprire facendo entrare piccoli gruppetti di persone per volta. Il tutto, in modo tale da evitare assembramenti sia all’interno che all’esterno delle sale. Per cinema e teatri si valutano differenti parametri e sembra improbabile una riapertura a breve.

https://www.sicomunicazione.it/2021/01/02/campania/cronaca/le-piste-da-sci-aprono-il-18-gennaio-si-pensa-anche-a-palestre-piscine-e-musei-per-il-15/

In evidenza