De Luca: “Giallo, giallo rafforzato, arancione, così mandiamo al manicomio la gente”

“Sono nettamente contrario alla linea che sta seguendo il governo nazionale, che deve prendere una sola decisione: prevedere una sola zona per tutta Italia, al di la’ di chi oggi sta meglio o peggio, tranne per le aree dove abbiamo un tasso di contagio altissimo, come il Veneto”. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, torna a contestare le decisioni dell’Esecutivo e la suddivisione del Paese in zone di rischio. A suo giudizio, questi criteri “demenziali”. De Luca ribadisce che “la linea delle mezze misure serve solo a prolungare all’infinito l’epidemia e a mandare al manicomio i cittadini e gli operatori commerciali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *