De Luca, una tessera per i vaccinati. “Ho fatto come Biden. Sopravviverò in questa valle di lacrime”. Scuola: “vedremo”

Dopo le vacenze il governatore De Luca riprende gli incontri online del venerdì. “Sciacallo chi mi ha accusato di aver fatto il vaccino – dice il governatore campano – Ho ritenuto giusto dare l’esempio. Ho fatto come Biden e Netanyahu”.

“Sopravviverò in questa valle di lacrime a calpestare prati fioriti”

Il presidente della Regione Campania poi aggiunge: “Ho fatto da cavia per la prima somministrazione, non mi è successo niente, tranne un po’ di stordimento. Posso dirlo, soprattutto ai più anziani. Non succede niente.  Se con il richiamo dovessi andarmene al creatore, avrete motivo per essere prudenti, se come spero rimarrò in questa valle di lacrime a calpestare prati fioriti allora potete farvi il vaccino”.

Un card per i vaccinati

De Luca poi annuncia: chi farà il vaccino avrà una card, un attestato di vaccinazione che dichiarerà il proprio stato di vaccinato al Covid-19. “Speriamo così di incentivare ulteriormente le persone a vaccinarsi”

Se ripresa dei contagi niente scuola

Poi l’atteso accenno sulla scuola e sulla Dad, che però rimanda a una decisione nei prossimi giorni. “Se abbiamo una ripresa dei contagi la situazione rimarrà quella di oggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *