Minorenne accoltellata in piazza del Plebiscito

NO PRIMARY
Cronaca
Accoltellata a piazza del Plebiscito

E’ successo questa mattina nella piazza centrale di Napoli, Piazza del Plebiscito. Una ragazza di diciassette anni è stata seguita dal suo ex fidanzato che cercava di incontrarla per un appuntamento chiarificatore. Il suo coetaneo, rifiutato per l’ennesima volta, ha tirato fuori dalla tasca un piccolo coltello a serramanico e ha colpito la ragazzina alla gola. Lei ferita, ma non in gravi condizioni, è riuscita a scappare e a chiedere aiuto ai carabinieri. L’aggressore è scappato via tornando verso casa sua.

L’arresto in via nel quartiere San Lorenzo

Il ragazzino è stato prelevato da casa sua dopo un paio d’ore dalla polizia. Era tornato a casa, probabilmente ancora ignaro delle condizioni della ragazza. La polizia ha iniziato le indagini. Il ragazzino avrebbe ammesso in parte la colpa. E’ stata trovata l’arma con la quale il giovane ha ferito l’amica e gli abiti già buttati nella spazzatura utilizzati per l’agguato.

La corsa all’ospedale Pellegrini

La ragazza è stata portata velocemente al vicino ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli. Nel nosocomio i medici le hanno immediatamente saturato la ferita. Si tratta di un taglio non profondo. Alcuni centimetri più in la, però, il colpo sarebbe potuto essere letale.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/01/12/minorenne-accoltellata-in-piazza-del-plebiscito/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi