SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Bimbo nasce tra i rifiuti. La corsa per salvarlo

Nato tra i rifiuti nell’area ex area militare di Poggioreale. E ‘ stato trovato avvolto in un vecchio cappotto ancora sporco di sangue e cianotico il bambino appena nato e dato alla luce questa mattina da una giovane marocchina, senza fissa dimora, di 29 anni. Il bambino è stato notato assieme alla donna in uno spazio di sterpaglie e rifiuti intorno alle 12 di questa mattina. I passanti hanno subito chiamato la polizia. Arrivati sul post gli agenti hanno allertato il 118 e dato i primi soccorsi. Il piccolo è stato trasportato al Santobono e non dovrebbe essere in pericolo di vita. Cure anche per la madre trasportata a Villa Betania.

https://www.sicomunicazione.it/2021/01/19/napoli/cronaca/bimbo-nasce-tra-i-rifiuti-la-corsa-per-salvarlo/

In evidenza