Crolla la facciata del Rosariello a piazza Cavour

NO PRIMARY
Cronaca

Si parla anche di:

Questa mattina, intorno alle otto, è crollata la facciata laterale della chiesa di Santa Maria del Rosario alle Pigne, conosciuta da tutti nel quartiere come chiesa del Rosariello a piazza Cavour. Si tratta di una antica chiesa del diciassettesimo secolo, capolavoro del barocco napoletano. Le cause del crollo sono ancora tutte da accertare. Il boato ha svegliato il quartiere a ridosso del Museo Nazionale. Si è trattato di un vero e proprio colpo di fortuna se sotto quell’enorme ammasso di macerie non ci fosse nessuno.

Rosariello a piazza Cavour

La chiesa è molto famosa, nel mondo dell’arte sacra, per le due scalinate che conducono all’aria che sovrasta l’altare. La facciata fu realizzata da Arcangelo Gulglielmelli.

Intervento di messa in sicurezza

Sul posto sono arrivati gli uomini dei Vigili del Fuoco che hanno subito recintato la zona, chiuso il traffico e avviato lo spicconamento dei resti dalla parte crollata della chiesa del Rosariello. E’ una vera fortuna che la scuola, alle spalle della chiesa del Rosariello tra piazza Cavour e la Stella, il Vincenzo Cuoco, fosse ancora chiusa. A quell’ora, in quella stradina, passano decine e decine di ragazzi.

La chiesa del Rosariello

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: BIMBO NATO TRA I RIFIUTI

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/01/20/crolla-la-facciata-del-rosariello-a-piazza-cavour/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi