Francesco Borrelli, aggressione verbale a Forcella

Il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ha postato un video su Facebook nel quale racconta di essere stato fermato da una persona e di aver avuto con lui una discussione in merito alla camorra. Successivamente nel video si vede il consigliere intavolare una discussione con altre persone in merito a scontri camorristici avvenuti negli anni scorsi, tra i quali quello in cui perse la vita la giovanissima Annalisa Durante, vittima innocente per mano di criminalità organizzata.

Nel video si può udire il consigliere essere offeso dalle persone presenti e controbattere alle loro parole circa la camorra e gli assassini di Annalisa Durante. “Questo episodio è rappresentativo di quella mala Napoli che difende e celebra criminali e camorristi, che non sono altro che gente ha succhiato il sangue dalla nostra terra e ha ucciso persone innocenti. C’è una mentalità che si è impossessata di un pezzo della città e che sta dilagando in maniera preoccupante e per questo va fermata con ogni mezzo, bisogna mettere fine a questa celebrazione della camorra e cominciare a tutelare i cittadini perbene e le vittime della criminalità.Abbiamo inviato una comunicazione al Comune di Napoli per essere informati sulle azioni e sul cronoprogramma degli interventi previsti per la rimozione dei murale e degli altarini abusivi dedicati alla criminalità che ne sono tanti.” Queste le parole del consigliere pubblicate sulla propria pagina facebook.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/01/25/francesco-borrelli-aggressione-verbale-a-forcella/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi