SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Il governo Draghi si farà. Ecco la lista dei Ministri

Draghi ha definitivamente sciolto la riserva per formare il nuovo governo e ha anche annunciato la lista dei 23 Ministri che lo seguiranno. Molte le riconferme con l’esecutivo precedente. C’è poi la novità richiesta dal Movimento 5 Stelle. Un ministero per la Transizione ecologica, annunciato nelle ultime per gestire la fetta più importante del Recovery Fund; andrà a Roberto Cingolani. Un altro nuovo ministero sarà quello della Transizione digitale, a cui andrà Vittorio Colao.

Questo l’elenco dei Ministri del Governo Draghi:

ministero dell’Interno: Luciana Lamorgese (tecnico)
ministero della Giustizia: Marta Cartabia (tecnico)
ministero della Difesa: Lorenzo Guerini (Pd)
ministero dell’Economia: Daniele Franco (tecnico)
ministero dello Sviluppo economico: Giancarlo Giorgetti (Lega)
ministero degli Esteri: Luigi Di Maio (M5s)
ministero dell’Istruzione: Patrizio Bianchi (tecnico)
ministero del Lavoro: Andrea Orlando (Pd)
ministero dell’Agricoltura: Stefano Patuanelli (M5s)
ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: Enrico Giovannini (tecnico)
ministero della Salute: Roberto Speranza (Leu)
ministero della Cultura: Dario Franceschini (Pd)
ministero del Turismo: Massimo Garavaglia (Lega)
ministero delle Politiche giovanili: Fabiana Dadone (M5s)
ministero degli Affari regionali: Mariastella Gelmini (FI)
ministero della Pubblica amministrazione: Renato Brunetta (FI)
ministero per le Disabilità: Erika Stefani (Lega)
ministero delle Pari opportunità: Elena Bonetti (Iv)
ministero per il Sud: Mara Carfagna (FI)
ministero per la Transizione ecologica: Roberto Cingolani (tecnico)
ministero per la Transizione digitale: Vittorio Colao (tecnico)
ministero dei Rapporti con il Parlamento: Federico D’Incà (M5s)

 

https://www.sicomunicazione.it/2021/02/12/campania/politica/il-governo-draghi-si-fara-sciolta-la-riserva-annunciata-ufficialmente-la-lista-dei-ministri/

In evidenza