Protesta ristoratori Quartieri Spagnoli: “Abbiamo il timore che possa prevalere la criminalità”

HomeNapoli

Protesta ristoratori Quartieri Spagnoli: “Abbiamo il timore che possa prevalere la criminalità”

Napoli. Emergenza furti di marmitte, auto capovolte. Preso un 45enne
De Luca: avrei preferito chiudere tutto per un mese

Il ritorno alla zona arancione ha spezzato nuovamente le gambe ai ristoratori. In particolar modo a quelli dei Quartieri Spagnoli, che oltre ad essere penalizzati dal punto di vista dei guadagni, denunciano anche la possibilità di un ritorno prepotente della criminalità tra le strade di Napoli, proprio lì dove da anni, si sta attuando un percorso di recupero sociale e di legalità. Gli imprenditori hanno deciso di investire proprio nei quartieri spagnoli per rivalutare la zona ma questo ennesimo stop, fa fare dei passi indietro pericolosi come denunciano i ristoratori e proprietari di bar

 

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0