Dal traghetto sbarca un’ambulanza con 300mila euro di droga nascosti

HomeCronaca

Dal traghetto sbarca un’ambulanza con 300mila euro di droga nascosti

L’Asl denuncia la fake news su Whatsapp. “I vaccini sono ok. Non bisogna recarsi al centro antiveleno”
Danneggiamento pannello Fondazione Pol.i.s denunciati 8 minorenni

Trenta chili di marijuana nascosti nell’ ambulanza per evitare  i controlli. I trafficanti però non avevano fatto i conti Ghimly, il cane della Guardia di Finanza che ha individuato il carico di stupefacenti nei pressi del porto di Messina. Il veicolo sanitario era infatti appena sbarcato da un traghetto proveniente da Villa San Giovanni. La droga immessa sul mercato avrebbe fruttato circa 300mila euro. Arrestato il conducente del veicolo, un uomo di 40 anni di Messina, assieme a un complice trovato in possesso di una pistola a salve.

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0