Donna in fin di vita dopo somministrazione AstraZeneca: parla il figlio

HomeAttualità

Donna in fin di vita dopo somministrazione AstraZeneca: parla il figlio

All'esterno dell'Ospedale del Mare ha parlato alla stampa Raffaele Conte, figlio di Sonia Battaglia, la donna di 54 anni attualmente in coma dopo aver

Open day sistema in tilt
Effetto Astrazeneca, a Napoli è ancora boom di rinunce

All’esterno dell’Ospedale del Mare ha parlato alla stampa Raffaele Conte, figlio di Sonia Battaglia, la donna di 54 anni attualmente in coma dopo aver avuto una trombosi, poco tempo dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino anticovid AstraZeneca. A tutt’oggi non sono accertate correlazioni tra l’evento e la somministrazione del vaccino, intanto la famiglia, che confida nell’impegno dei medici che hanno in cura la madre, chiede che sia fatta chiarezza. #covid19 #vaccino #vaccinoastrazeneca #soniabattaglia #napoli

 

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0