Due bambine lanciate da 4 metri d’altezza e abbandonate oltre il muro

HomeMondo

Due bambine lanciate da 4 metri d’altezza e abbandonate oltre il muro

Attentato sulla folla in Germania, morti e feriti. Presunto killer bloccato
Incredibile incidente. Aereo si schianta su un Suv, 2 vittime e feriti gravi

Lanciate e abbandonate da sole negli Stati Uniti: terra di “speranza”. Probabilmente una drammatica scelta dei genitori per dare un futuro alle loro piccole. Le immagini, riprese nella notte, infatti mostrano due bambine di 3 e 5 anni sollevate e lasciate cadere dalla cima del muro di confine tra Stati Uniti e Messico. Per fortuna, nonostante il “volo” di alcuni metri, entrambe sono rimaste illese.

A raccoglierle oltre confine sono stati gli addetti della US Customs and Border Protection (CBP). “Martedì sera, un agente di Santa Teresa che osservava le telecamere di sorveglianza ha osservato un passeur che ha lasciato cadere due bambini piccoli dalla cima della barriera di confine alta circa 14 piedi“, afferma il CBP in una nota. Le bambine, originarie dell’ Ecuador, sono state curate e trasportate in un ospedale locale in via precauzionale. Il CBP ha precisato che le bambine “restano sotto la custodia dell’agenzia“. Agenti statunitensi stanno lavorando con le autorità messicane per identificare i responsabili.

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0