Napoli. Emergenza furti di marmitte, auto capovolte. Preso un 45enne

Si parla anche di:

Continuano i furti di marmitte alla ricerca del palladio – un minerale nobile mai così caro – e continuano gli arresti dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli. Il fenomeno è infatti in aumento e i ladri non si fermano davanti a niente: come già avvenuto in alcuni comuni del napoletano, sono pronti anche a rovesciare le auto pur di compiere  i furti.

A Napoli, nel quartiere San Lorenzo, i militari del nucleo radiomobile hanno arrestato per tentato furto Giuseppe Franco, 45enne di Pozzuoli già noto alle Forze dell’ Ordine.

Intorno alle 4  i Carabinieri, nel corso di un sevizio di controllo notturno, percorrendo via Giambattista Lorenzi, hanno notano il 45enne armeggiare con il catalizzatore dalla marmitta di un’auto in sosta. I carabinieri hanno bloccato l’uomo che aveva tra le mani una smerigliatrice per ricavare il minerale custodito nel catalizzatore.
L’arrestato è in attesa di giudizio.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/04/09/napoli-emergenza-furti-di-marmitte-auto-capovolte-preso-un-45enne/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti