HomePrimo PianoSport

Napoli da Champions, 5 a 2 contro la Lazio

"Che spettacolo" twitta il presidente Aurelio De Laurentiis e ha ragione. Il Napoli è da Champions e al Diego Armando Maradona ha strapazzato la Laz

Maradona in stato di astinenza dopo l’intervento
La proposta di Di Fenza: “La Regione compri il Centro Paradiso di Soccavo”

“Che spettacolo” twitta il presidente Aurelio De Laurentiis e ha ragione. Il Napoli è da Champions e al Diego Armando Maradona ha strapazzato la Lazio con un 5 a 2 che riempie di ottimismo il clan azzurro. Partita dominata dalla squadra di Gattuso dai primi minuti di gioco. Bene tutti, soprattutto i due laterali autori di una partita perfetta.

E’ un Napoli da Champions

La partita inizia subito bene con il gol dal dischetto dopo appena sette minuti di Lorenzo Insigne. Un rigore che fa inferocire la Lazio ma che visto e rivisto è netto.

Il 2 a 0 è un cioccolatino di Politano che batte l’ex Pepe Reina colpevolmente in ritardo sul suo palo.

Secondo tempo, cambi e gol

Il 3 a 0 è ancora del capitano Insigne, gol gioiello di interno destro.

Il Napoli non si ferma, Gattuso urla senza freni, e Mertens mette la firma nella partita mettendo in porta un assist meraviglioso di Zielinski.

Gli azzurri si siedono per 10 minuti e la Lazio torna in gara con il gol di Ciro Immobile, alla Immobile, e col la punizione di Milinkovic Savic.

Il 5 a 2 finale è di Osimhen, entrato da poco con Lozano (che fornisce l’assist) che batte ancora una volta Reina.

Il Napoli è quinto ma è sicuramente la squadra più in forma, con l’Atalanta, per conquistare la qualificazione in Champions.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: De Laurentiis “tentato” dalla Super League

 

 

Politano
Politano festeggia il gol del 2-0

 

Commenti

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0