Fotografia di una Storia di femminismo

FOTOGRAFIA DI UNA STORIA DI FEMMINISMO

Fotografia di una Storia di femminismo. Diventa un catalogo la mostra itinerante ”Fotografia di una Storia, femminismo e movimenti delle donne in Campania dal ’68 ad oggi”. L’esposizione promossa dal Consiglio regionale della Campania, dall’Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne, dalla Commissione Pari opportunità e dalla Consulta regionale femminile. Il catalogo raccoglie le foto della mostra che per due anni. La mostra è stata visibile nei Comuni della Campania e alla Biblioteca nazionale di Napoli. Una raccolta rivolta agli studenti della regione.

FOTOGRAFIA DI UNA STORIA DI FEMMINISMO

”La mostra e questo catalogo – ha detto la vicepresidente del Consiglio regionale, Loredana Raia – raccontano la storia dei movimenti delle donne a Napoli e in Campania. Grazie ai quali la conquista di tanti diritti oggi non solo è una solida realtà ma, parlando con i più giovani. Poi in questo percorso itinerante, abbiamo provato a far comprendere loro quanto quella conquista va continuamente coltivata.

Il catalogo si apre con il racconto della nascita del movimento femminista negli anni ’70 e la costituzione dell’Unione Donne Italiane. Per poi affrontare temi come il rapporto donne-salute con la nascita dei consultori e il percorso che portò all’approvazione della legge 194; il rapporto donne-lavoro; l’impegno delle donne contro la guerra negli anni. Ascoltiamo la presidente dell’Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne Rosaria Bruno.

Potrebbe anche interessarti: LA CAMPANIA E’ TEATRO, DANZA E MUSICA

 

 

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/05/26/fotografia-di-una-storia-di-femminismo/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi