Whirlpool avvia le procedure di licenziamento

Whirlpool avvia le procedure di licenziamento

Si parla anche di:

Whirlpool avvia le procedure di licenziamento. La Whirlpool ha deciso di avviare la procedura di licenziamento collettivo per i lavoratori dello stabilimento di via Argine a Napoli. L’annuncio, secondo quanto riferiscono fonti sindacali, effettuato dai vertici della multinazionale nel corso dell’incontro on line convocato dal Mise. A questo hanno partecipato l’azienda e sindacati. L’iter infatti sarà avviato giovedì 15 luglio. Nel corso della procedura, della durata massima di 75 giorni – si legge in una nota – i lavoratori percepiranno la normale retribuzione.

Whirlpool avvia le procedure di licenziamento. L’azienda ha informato i sindacati della possibilità di trasferimento presso la sede di Cassinetta di Biandronno (VA) e, per coloro che lasceranno volontariamente l’azienda nel corso della procedura, è previsto un trattamento economico di uscita». Appena appresa la notizia gli operai che si sono riuniti in assemblea hanno decisio di raggiungere il penitenziario di Santa Maria Capua Vetere dove il premier Draghi è stato in visita con il ministro della giustizia Cartabia.

 

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/07/14/whirlpool-avvia-le-procedure-di-licenziamento/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti