“Sustainable Screens”, il green che passa dal cinema

Si è svolta nel corso della 78esima Mostra Internazionale dell’Arte Cinematografica di Venezia l’iniziativa “Sustainable Screens 2021: l’efficientamento delle sale cinematografiche”, teso a raccontare e a divulgare la sostenibilità e la transizione energetica nell’ambito della filiera cinematografica, attraverso la creazione di sale green.

L’evento è promosso dalla onlus Green Cross Italia in collaborazione con GSE, Gestore dei servizi energetici e Anec, Associazione Nazionale Esercenti Cinema. Per l’occasione nella città dei dogi sono stati presentati i Green Drop Award, giunti alla decima edizione, che hanno premiato coloro che sono attivi nella sostenibilità all’interno dell’ambito cinematografico.

Cristina Vajani, Responsabile Promozione e Assistenza alle Imprese di GSE, ha illustrato la ricerca, compiuta su di un campione di 45 province e 14 regioni, che ha rivelato come negli ultimi tre anni il il 68% dei cinema campione non abbia effettuato interventi di efficienza energetica. Il 6,7% delle strutture ha invece installato un impianto fotovoltaico, ma dalla ricerca si evince che ben il 58% dispone, tra parcheggi e lastrici solari, di spazi idonei all’installazione. Determinati gestori hanno effettuato il relamping e la sostituzione dei proiettori, mentre solo l’1% ha provveduto a isolare l’edificio con un cappotto termico.

Per quanto riguarda in toto i consumi energetici delle sale di cinema e teatri il 60% deriva da impianti di climatizzazione con ul 61% di sale che possiede ancora caldaie a metano e il 12% a gasolio.

La strada per il futuro pare comunque tracciata, e il Direttore Generale Anec, Simone Galdini, ha evidenziato la funzione promulgativa, di comunicazione e di sensibilizzazione, che i gestori dovranno svolgere nei confronti degli spettatori, per quanto riguarda la sostenibilità energetica e ambientale.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/09/10/sustainable-screens-il-green-che-passa-dal-cinema/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti