Gli ultimi giorni di campagna elettorale

Il tempo si assottiglia, le urne sono vicine. Gaetano Manfredi, candidato a sindaco di Napoli per Partito Democratico, Movimento Cinque Stelle, liste civiche e centrosinistra, ha incassato l’endorsement del Ministro dei Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà, che ha incontrato nel capoluogo campano.

Senza paura, è l’hashtag scelto da Catello Maresca, candidato per il centrodestra, per lo sprint finale ricordando il suo impegno da magistrato, da attivista sociale e da scrittore contro la camorra.

Alessandra Clemente per il Movimento Arancione ha invece incontrato il presidente dell’ordine dei periti industriali di Napoli Maurizio Sansone, ricordando l’importanza della categoria per lo sviluppo urbano.

Antonio Bassolino, indipendente di sinistra, continua la sua presenza in città e si è soffermato sulla zona Est, in particolare San Pietro a Patierno.

Matteo Brambilla per Napoli in Movimento – No Alleanze, si è concentrato sui conflitti interni al Movimento Cinque Stelle dopo la scissione di coloro contrari ad alleanze e accordi.

Rossella SOlombrino per Equità Territoriale si è concentrata sul degrado della Villa Comunale.

Giovanni Moscarella per Tre V – Verità e Libertà, si concentra sulla lotta politica circa le sue critiche alle decisioni anticovid.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/09/28/gli-ultimi-giorni-di-campagna-elettorale/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti