Le strade dei rifiuti e il caso Tunisia: a Napoli il forum Polieco

Le strade dei rifiuti e il caso Tunisia: a Napoli il forum Polieco

Si parla anche di:

“Le strade dei rifiuti. Traffici, Transiti, Transizione”: è questo il tema della 13esima edizione del Forum internazionale sull’economia dei rifiuti promosso dal consorzio Polieco che si terrà a Napoli l’8 e 9 ottobre all’Hotel Excelsior, ancora una volta con la partecipazione di illustri relatori provenienti dal mondo delle istituzioni, dell’impresa, ricerca scientifica e magistratura. Tra i temi che saranno affrontati quello della Transizione Ecologica e degli investimenti del governo per migliorare la raccolta differenziata.

Su questo punto esprime preoccupazione il presidente del consorzio Polieco, Enrico Bobbio, secondo cui l’Italia negli ultimi decenni ha perso terreno difficile da recuperare. “Al Forum – dice Bobbio – si entrerà nel merito delle nuove opportunità previste dal Pnrr, consapevoli che una vera transizione ecologica non può prescindere dall’analisi della situazione attuale che ci richiama a metterci immediatamente in linea con gli altri Paesi europei”.

Per mettere in atto la cosiddetta economia circolare, secondo Claudia Salvestrini, direttrice del Polieco, occorre che le piccole imprese del riciclo si trasformino in grandi realtà industriali. “Il Forum – spiega – ci consentirà di riflettere sulla carenza degli impianti di riciclo a partire anche dai fondi del Recovery Fund che devono essere una seria occasione di sviluppo uscendo dal tunnel dell’inadeguatezza di un sistema che di fatto agevola, pur non volendo, la presenza di traffici illeciti che in numerosi casi, vengono avviati proprio da aziende autorizzate. Allora uno strumento per affrontare il problema è la selezione delle imprese, capendo come vengono autorizzate, da chi e perché”.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/10/07/le-strade-dei-rifiuti-e-il-caso-tunisia-a-napoli-il-forum-polieco/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti