Venduti come cani, ma sono lupi. “Padroni in pericolo”

Si parla anche di:

lupi

E’ scattato l’allarme dopo i controlli delle forze dell’ordine. Nel mirino un allevamento della provincia di Viterbo al quale viene contestato il reato di traffico di animali pericolosi. Numerosi cuccioli di lupo sarebbero infatti spacciati e venduti come se fossero cani. Due persone sono iscritte nel registro degli indagati.

Un comportamento da lupi…

In molti avevano acquistato i cuccioli nell’allevamento, ma nel comportamento dei piccoli c’era qualcosa di strano. Anomalo. Un addestratore esperto, incaricato di educare il cane, aveva trovato grosse difficoltà: l’animale non rispondeva alle sue indicazioni e non assimilava alcun comportamento, reagendo sempre con una spropositata violenza a qualsiasi comando. Ora i carabinieri sono sulle tracce di possibili altri acquirenti che rischiano di avere al proprio fianco dei pericolosissimi lupi.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/10/15/venduti-come-cani-ma-sono-lupi-padroni-in-pericolo/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi