Il Napoli fa filOTTO e torna in testa alla classifica

Il gol di Osimhen

La più bella partita del Napoli di quest’anno. Non dal punto di vista stilistico ma da quello caratteriale. Il Napoli fa filotto battendo il Torino al Maradona dopo una lunga battaglia in campo.

Il Torino si chiude e il Napoli non sfonda

Nella prima parte della gara il Torino ben piazzato nella linea mediana contiene il Napoli che va vicinissimo alla rete con Osimhen con un tiro dai venti metri. I granata in maglia bianca rispondono su corner ma Ospina para bene il colpo di testa di Bremer. Da una punizione, una di quelle che Spalletti studia a tavolino, nasce il calcio di rigore per gli azzurri per un fallo su Di Lorenzo. Insigne tira e sbaglia. Milinkovic Savic blocca in due tempi.

Secondo tempo equilibrato

Nel secondo tempo il Napoli non sfonda ma trova la rete con Di Lorenzo di testa. Il Maradona esulta ma l’arbitro dopo 2 minuti annulla per fuorigioco. Il Torino resta in gara e, con Linetty, arriva vicinissimo al vantaggio. Ospina para da pochi metri il tiro dell’avversario.

Spalletti cambia i due attaccanti laterali

Entrano Mertens e Lozano e il Napoli ritrova ritmo. Da una giocata del fantasista belga arriva il gol vittoria del Napoli. Batti e ribatti in area di rigore, palla che si alza a campanile e Osimhen che chiude di testa nell’angolino alla destra del portiere. Gol vittoria.

Napoli fa filotto e torna primo

Con l’ottava vittoria in campionato, record di Sarri eguagliato, gli azzurri si portano nuovamente a +2 dal Milan con l’Inter che perde punti per strada. Un #Napoli convinto dei suoi mezzi può puntare veramente al bottino pieno anche se dalla prossima giornata

Potrebbe anche interessarti: Rubate le auto a Spalletti e Demme

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/10/17/il-napoli-fa-filotto-e-torna-in-testa-alla-classifica/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi