Smartworking, verso il ritorno in presenza

Il massiccio ritorno in presenza nella pubblica amministrazione porterà a una forte accelerata del Pil già quest’anno. Ne è convinto il ministro della Pa Renato Brunetta, che prevede anche un miglioramento delle stime di crescita appena messe per iscritto dal governo nella nota di aggiornamento al Def. Il green pass e il ritorno al lavoro in presenza nella p.a. “significa che intere parti delle nostre città ricominciano a vivere” e a consumare: “vuol dire reddito, molto probabilmente nell’ultimo trimestre di questo 2021 avremo un boom” e “molto probabilmente il tasso di crescita non sarà del 6% ma di più, 6,2-6,3”, ha detto Brunetta. Brunetta prevede “un effetto di trascinamento molto di questo anno sul prossimo. E’ molto probabile che il 2022 partendo da questa eredità positiva dia una sorpresa positiva di crescita attorno al 5%, non al 4,5%”.

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/10/19/smartworking-verso-il-ritorno-in-presenza/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi