I rimorchiatori salvano 100 passeggeri al porto di Napoli

Solo dopo alcune ore è finito l’incubo dei 100 passeggeri del traghetto Driade proveniente da Capri. Il maltempo ha infatti ostacolato l’attracco nel porto di Calata di Massa. I passeggeri a bordo sono scesi a terra alle 12:30 e dopo una lunga e complicata traversata tra Capri e #Napoli.

Il forte vento ha poi impedito alla nave di poter attraccare ostacolandone la manovra. Panico tra i passeggeri che hanno più volte temuto una collisione con la banchina durante i vari tentativi di approdo.

La situazione si è sbloccata solo con l’arrivo dei rimorchiatori. I mezzi di soccorso hanno fatto girare la nave con le loro attrezzature di bordo e le funi hanno trascinato la Driade in porto al riparo dal vento. La nave ha potuto così aprire il portellone consentendo lo sbarco dei passeggeri.

I collegamenti con la terraferma in giornata sono stati garantiti solo dalle navi della Caremar. Le condizioni meteomarine non hanno consentito la navigazione ai mezzi veloci come aliscafi e catamarani.

Nel porto di Pozzuoli una nave adibita al trasporto di autocompattatori per le isole del Golfo in fase di partenza ha ‘scarrocciato’ sulle catene delle ancore di una nave ferma; è rimasta quindi bloccata.

Potrebbe interessarti anche: Maltempo, a Posillipo crolla un albero vicino la scuola – SiComunicazione

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/11/03/i-rimorchiatori-salvano-100-passeggeri-al-porto-di-napoli/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi