Maltempo, la Campania conta ancora i danni

Si parla anche di:

La morsa del maltempo continua ad attanagliare #Napoli e la Regione Campania. Numerosi i danni segnalati in varie

La morsa del maltempo continua ad attanagliare #Napoli e la Regione Campania. Numerosi i danni segnalati in varie parti tra la provincia e il capoluogo di regione. Tra gli episodi occorsi in serata il crollo, causato dalla forte pioggia, di una palazzina disabitata a Casola di Napoli. A intervenire i Vigili del Fuoco e i carabinieri della vicina stazione di Gragnano. Voragine invece al manto stradale di Sant’Agnello, nei pressi del Municipio. In città invece tanta paura nel pomeriggio di ieri per il crollo di un albero nella centralissima Piazza Cavour dove l’arbusto ha colpito una macchina in sosta.

Nessuna persona è rimasta coinvolta, tanto il timore tra i cittadini in quanto la zona, oltre essere un importante crocevia della viabilità stradale e delle linee metropolitane, conurba in sé molti istituti scolastici. La Protezione Civile, vista la vigente situazione metereologica, ha prorogato l’allerta gialla. Massima attenzione è raccomandata proprio per i danni che il maltempo può provocare a causa del dissesto idrogeologico purtroppo presente in numerose sezioni della regione.

A essere interessate dall’ondata di maltempo sono soprattutto le zone costiere. Il vento, che ha soffiato forte negli ultimi, giorni, sta andando via via attenuandosi, mentre le precipitazioni, intense nelle ultime ore, continueranno nei prossimi giorni, ma con un carattere meno intenso. Le temperature invece permangono mediamente alte così come il tasso di umidità.

Potrebbe interessarti anche: Furto in banca, una ruspa per portare via il bancomat – SiComunicazione

Potrebbe interessarti

https://www.sicomunicazione.it/2021/11/09/maltempo-napoli-e-la-campania-contano-ancora-i-danni/

Scelti per te

In evidenza

Commenti

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi