Ondata di Natale: code infinite ai drive-in per i tamponi

Si parla anche di:

Ai drive in delle ASL del napoletano le code si fanno interminabili. L’indice di positività cresce e il timore di un possibile contagio spinge

Ai drive in delle ASL del napoletano le code si fanno interminabili. L’indice di positività cresce e il timore di un possibile contagio spinge la cittadinanza a effettuare controlli, ma il sistema non sembra poter reggere a lungo. Chi ha raggiunto l’ASL del Frullone per sottoporsi al tampone molecolare, l’ha potuto fare solo a due condizioni: attendendo il proprio turno in auto, grazie all’assistenza drive in, ed esclusivamente in seguito a comprovata positività di un tampone rapido precedentemente eseguito. Questo in teoria, perché raggiungere il drive in della struttura le code di autovetture in attesa sembrano non finire più.

Già dalle 8, orario di apertura dei cancelli dell’ASL, le auto posizionate ai lati della strada non mancavano, e gli operatori sanitari sono stati obbligati a turni non stop di 12 ore. La corsa al tampone all’ASL del Frullone sa più di assalto, con il costante andirivieni di nuovi candidati dalle prime ore della mattina fino a tarda sera. Dall’inizio di dicembre il numero di tamponi realizzati al drive in del Frullone è più che triplicato, passando dalle 300 unità alle 1000. “Su 1300 tamponi c’è anche una quota di test eseguiti per verificare la guarigione”, ha fatto sapere il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL che gestisce il servizio del Frullone. Nonostante il drive in sia in funzione dalle 8 alle 20 tutti i giorni della settimana, le file continuano, non solo per i tamponi, ma riprendono anche quelle per l’accesso agli hub vaccinali, all’ex Fagianeria nel Bosco di Capodimonte e alla Mostra d’Oltremare.

Potrebbe interessarti anche: Caos Covid: record di positivi in Campania, Km di fila per i tamponi – SiComunicazione

https://www.sicomunicazione.it/2021/12/29/file-infinite-ai-drive-in-per-i-tamponi/

In evidenza

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi