Oggi in classe, il Governatore: tra una settimana vedremo cosa accade

Si parla anche di:

Oggi in Campania tornano in presenza le scuole del primo ciclo dopo un giorno di Dad. Nonostante l’aumento dei contagi, il Tribunale amministrativo regionale ha accolto il ricorso del governo e di alcuni cittadini contro l’ordinanza n.1/2021 della Regione Campania che stabiliva lo stop alle lezioni in presenza, fino al 29 gennaio, per materne, elementari e medie.

I gruppi di genitori No Dad naturalmente brindano a una vittoria istantanea dopo che a novembre, sempre i giudici del Tar, avevano bocciato la Dad dell’anno scolastico precedente. «La Regione Campania è stata sconfessata in materia di governo della pandemia, infatti il Tar ha eccepito – scrivono Palmira Pratillo e Rosaria Chechile dell’associazione Scuole aperte Campania – svariate violazioni tra cui quella relativa alla gerarchia delle fonti, del principio di proporzionalità e ragionevolezza, del diritto all’istruzione oltre all’eccesso di potere e violazione di legge». Intanto De Luca commenta: “Tra una settimana vedremo cosa accade”.

Potrebbe interessarti anche: Aumentano i controlli dei Carabinieri su green pass e mascherine – SiComunicazione

https://www.sicomunicazione.it/2022/01/11/bimbi-in-classe-dopo-lordinanza-del-tar-le-reazioni-dei-genitori/

In evidenza

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi