Draghi, conferenza su vaccini e ritorno a scuola

Niente Dad per gli studenti italiani, perché, anche in seguito all’esperienze precedenti, crea disuguaglianze e non è uno strumento adatto per sopperire alle lezioni in presenza. Questo uno degli argomenti principali trattati dal premier Mario Draghi durante la conferenza stampa in cui ha spiegato il decreto della settimana scorsa e che arriva nello stesso giorno in cui il Tar della Campania ha sospeso l’ordinanza della Regione Campania che prevedeva la didattica a distanza per gli alunni della scuola dell’infanzia, elementari e medie. Il presidente del Consiglio ha sottolineato che la scuola per il governo «è una priorità» e «non va abbandonata» anche perché «nessun Paese europeo, che ha una situazione simile alla nostra, ha chiuso».

Potrebbe interessarti anche: Aumentano i controlli dei Carabinieri su green pass e mascherine – SiComunicazione

https://www.sicomunicazione.it/2022/01/11/draghi-conferenza-su-vaccini-e-ritorno-a-scuola/

In evidenza

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi