Prossimo Presidente della Repubblica, il parere dei napoletani

Fra tre settimane Sergio Mattarella non sarà più il presidente della Repubblica. L’attuale capo di Stato ha ribadito in più occasioni

Fra tre settimane Sergio Mattarella non sarà più il presidente della Repubblica. L’attuale capo di Stato ha ribadito in più occasioni di non aver preso in considerazione l’ipotesi di un secondo mandato e a breve spetterà al Parlamento riunirsi per eleggere il suo successore. La prima votazione, infatti, è fissata per il 24 gennaio. Per eleggere il Presidente, è necessaria una maggioranza dei due terzi nei primi tre scrutini e una maggioranza assoluta dal quarto in poi. Il numero richiesto, però, non è da calcolarsi considerando i soli presenti, bensì il totale degli aventi diritto al voto, e una eventuale ondata di positivi al Covid potrebbe rendere più complesse le operazioni di elezione di un nuovo capo di Stato. Per ora partiti e coalizioni non hanno ancora rivelato alcuna candidatura ufficiale. Quello dell’ex premier Silvio Berlusconi parrebbe essere il nome più chiacchierato legato al centrodestra. A circolare è anche il nome di Mario Draghi, sebbene l’attuale presidente del Consiglio non abbia ancora chiarito definitivamente se si consideri in corsa o meno. I napoletani chi voterebbero?

Potrebbe interessarti anche: Aumentano i controlli dei Carabinieri su green pass e mascherine – SiComunicazione

https://www.sicomunicazione.it/2022/01/13/prossimo-presidente-della-repubblica-il-parere-dei-napoletani/

In evidenza

Gli articoli più letti

Banner compra uno spazio da noi