SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Napoli, grazie a una tettoia riapre Castel dell’Ovo

Castel dell’Ovo riaperto al pubblico. Una tettoia allestita in tempi rapidi ha consentito da questa mattina ai visitatori di accedere nuovamente al monumento. La struttura si regge su tubi di ferro e, dopo la caduta di calcinacci dalle mura del maniero il 12 aprile scorso, permetterà il passaggio in sicurezza. L’accesso tuttavia come già anticipato da “Repubblica” nei giorni scorsi – non sarà più quello classico dal pontile monumentale che collega il lungomare all’isolotto di #Megaride, bensì da un portale laterale, nella parte immediatamente a sinistra del Borgo Marinari.

Episodi ripetuti nei mesi

Castel dell’Ovo chiuse i battenti un mese fa per la caduta di calcinacci lungo la rampa principale che conduce alle terrazze superiori. Episodi che si sono ripetuti nei mesi: l’ultimo provocò anche il ferimento in maniera leggera di una turista, a causa di una piccola pietra che si staccò e cadde da un’altezza di circa trenta metri. Da qui la decisione di chiudere tutto.

Potrebbe interessarti anche: Cisl Fp, nasce il comitato per il referendum sulla sanità regionale (sicomunicazione.it)

https://www.sicomunicazione.it/2022/05/09/campania/cronaca/napoli-riapertura-castel-dellovo/

In evidenza