SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Corso Umberto e via Depretis, rapine in strada


Ieri sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto ai reati predatori, nel transitare in corso Garibaldi hanno notato un uomo a bordo di uno scooter che, usando il manubrio del mezzo, ha urtato con violenza una persona per  sottrarle il cellulare e darsi alla fuga in direzione di piazza Mercato.

Trovato col cellulare rubato

I poliziotti gli hanno intimato l’alt ma l’uomo ha proseguito la fuga effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunto in via Marvasi, è stato raggiunto, bloccato e trovato in possesso del cellulare asportato poco prima.
G.C., 47enne napoletano già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Napoli, è stato arrestato per rapina; infine, il motoveicolo è stato sequestrato.

Rapina in via Depretis

Ieri sera i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Agostino Depretis hanno notato un uomo e una ragazza che si stavano rincorrendo.
I poliziotti hanno raggiunto la donna la quale ha raccontato che, poco prima, il fuggitivo l’aveva aggredita fisicamente per poi rapinarla della sua borsetta.

Bloccato dopo una colluttazione

Gli operatori hanno intimato l’alt all’uomo che, alla loro vista, si è disfatto della borsa e ha proseguito la fuga fino a quando, giunto in via Cristoforo Colombo, è stato bloccato dopo una colluttazione.
M.T., 26enne libico con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale; infine, la borsa è stata recuperata e restituita alla proprietaria.

Potrebbe interessarti anche: ancora un accoltellamento, 12enne ferito a scuola

https://www.sicomunicazione.it/2022/05/18/campania/cronaca/corso-umberto-via-depretis-rapine-strada/

In evidenza

CRONACA

POLITICA