SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Consegnate borse di studio a Villa Campolieto, c’è anche Renzi

Da Ercolano parte un messaggio di pace e legalità A Villa Campolieto insieme a tutti gli studenti del territorio viene sancito un nuovo patto

“Da Ercolano parte un messaggio di pace e legalità. A Villa Campolieto, insieme a tutti gli studenti del territorio viene sancito un nuovo patto: diciamo ancora più forte il nostro no alla guerra, alla camorra, ad ogni forma di illegalità, perché vogliamo essere tutti protagonisti di una società dove venga premiato il merito, dove il lavoro rappresenti la forma più alta di dignità dell’uomo, dove diciamo no all’assistenzialismo ed investiamo in cultura, turismo e legalità”.

Premiati gli studenti di Ercolano, Torre e Portici

È stato con queste parole che il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, ha commentato la cerimonia di consegna delle borse di studio agli studenti meritevoli degli istituti superiori Tilgher di Ercolano, Pantaleo di Torre del Greco e il liceo Flacco di Portici. Un’iniziativa importante che lancia un segnale forte dalla provincia napoletana.

Il ritorno dell’appuntamento dopo 2 anni di pandemia

Quello della consegna delle borse di studio è un appuntamento che si rinnova dal 2010 e che è tornato dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia. Sul palco di Villa Campolieto, insieme al sindaco Buonajuto, si sono alternati nel corso della mattinata anche esponenti delle forze dell’ordine, della magistratura e della politica nazionale, come l’ex premier e leader di Italia Viva, Matteo Renzi. Ascoltiamo. Sentito e accorato l’intervento dell’ex procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Federico Cafiero de Raho.

Potrebbe interessarti anche: ancora un accoltellamento, 12enne ferito a scuola

https://www.sicomunicazione.it/2022/05/18/campania/cronaca/ercolano-campolieto-borse-studio/

In evidenza

CRONACA

POLITICA