SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Sciopero al Maschio Angioino di Napoli, mancano i traduttori

Napoli è piena di turisti, ma il Maschio Angioino si prepara a chiudere le sue porte. Da giovedì 7 a sabato 9 luglio

Napoli è piena di turisti, ma il Maschio Angioino si prepara a chiudere le sue porte. Da giovedì 7 a sabato 9 luglio, i dipendenti della biglietteria del Castel Nuovo incroceranno le braccia in segno di protesta per due ore al giorno, dalle 13 alle 15, negando l’accesso a chiunque voglia visitare uno dei simboli del capoluogo partenopeo.

Le richieste dei lavoratori

“Siamo stufi di non essere ascoltati”, hanno dichiarato i membri del personale, “non abbiamo una divisa o un tesserino e sono mesi che chiediamo il supporto di un operatore turistico addetto alla comunicazione in lingua straniera”.

Potrebbe interessarti anche: Capri, turista americano giù dalla scarpataDicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/06/campania/cronaca/sciopero-maschio-angioino-mancano-traduttori/

In evidenza

CRONACA

POLITICA