SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Covid: la pandemia si è spostata al Sud

Si parla anche di:

Covid, l’infezione si è spostata al Sud Mentre cresce la pressione sugli ospedali a causa della nuova subvariante di Omicron, #Napoli scopre un suo nuovo, triste primato: con 888 casi di casi per chilometro quadrato, è la provincia con più positivi totali. Insomma, l’infezione da Covid cominciata al Nord, si è spostata al Sud, modificando profondamente la geografia del Covid nel nostro Paese.

Dal Nord al Sud

Ritornando agli inizi della pandemia, ricordiamo tutti quando gli occhi erano puntati sulla Lombardia, sui primi casi di Coronavirus registrati il 21 febbraio 2020 a Codogno, poi i primi decessi il giorno seguente a Casalpusterlengo (entrambi comuni in provincia di Lodi) e ancora i camion militari con le bare dei morti a Bergamo. Per almeno quattro mesi il Covid è stato un fatto «essenzialmente» lombardo, con una percentuale quotidiana di nuovi casi che variava dal 35 al 75 per cento di tutti i casi italiani.

Potrebbe interessarti anche: esami salvavita, la Cisl propone il cup unico

Dicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/08/campania/cronaca/covid-linfezione-spostata-sud/

In evidenza

CRONACA

POLITICA