SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Fine del Governo Draghi, in aula non c’è più la sua maggioranza

Si parla anche di:

Sembra ormai certa la fine del Governo Draghi. La maggioranza che ha sostenuto l’esecutivo si è sgretolata improvvisamente. La fiducia richiesta da Draghi, “stesso governo, stessa maggioranza”, di fatto non c’è più.

Colpo di coda di Lega e Forza Italia

Il governo Draghi ha, carta alla mano incassato la maggioranza di voti al Senato, ma i parlamentari di Lega e Forza Italia sono usciti dall’Aula. Quelli del Movimento 5 Stelle non hanno invece votato. Sui 192 presenti, i votanti sono stati 133 con la maggioranza fissata a 67: hanno votato sì alla fiducia in 95, mentre i contrari sono stati 38 con zero astenuti. Nonostante ciò la coalizione non c’è più, il governo Draghi è finito e il presidente del Consiglio salirà al Quirinale per dimettersi.

Il veto sul M5s

Prima delle votazioni, il centrodestra ha messo il veto sul Movimento 5 Stelle, i pentastellati si sono detti insoddisfatti del discorso di Draghi. Il Governo ha incassato la fiducia in Aula senza Lega, Forza Italia e Movimento 5 Stelle.

Potrebbe interessarti anche: Mattarella rifiuta la dimissioni di Draghi

Dicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/20/campania/cronaca/draghi-crisi-fine-governo/

In evidenza

CRONACA

POLITICA