SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Pompei, un vino prodotto con l’uva coltivata negli scavi

Arrivano novità dal parco archeologico di Pompei, nelle cui aree verdi sono pronti a sorgere i nuovi vigneti dell’Azienda Agricola Pompei. Ad annunciare il progetto, il direttore del parco Archeologico, Gabriel Zuchtriegel.

Un bando internazionale

Servirà ancora qualche mese, prima che questa macchina riesca ad andare a regime e, intanto, sono diverse le problematiche burocratiche da risolvere. Anche per questo, il Parco ha pubblicato un bando internazionale per individuare un partner qualificato assieme al quale occuparsi della gestione dei vigneti e del ciclo di produzione del vino.

I vigneti nell’area archeologica

“I vigneti saranno impiantati nelle aree archeologiche di Pompei, Stabia, Boscoreale e presso il Polverificio Borbonico di Scafati”, si legge in una nota del Parco, “sia nella forma di allevamento a palo e alberello, sia a spalliera su terrazzamenti, con una particolare attenzione all’impostazione paesaggistica, coltivati e gestiti dall’impianto alla produzione, dall’imbottigliamento all’affinamento e fino alla vendita all’interno dello stesso Parco archeologico”.

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/21/campania/lifestyle/mangiare/bozza-automaticavino-parco-arechologico-pompe-napoli/

In evidenza

CRONACA

POLITICA