SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Napoli, Ischia: pusher minorenni nascondevano la droga al ristorante

I Carabinieri della stazione di Ischia hanno arrestato nella notte un 17enne dipendente presso un ristorante dell'Isola

Nella notte i Carabinieri della stazione di Ischia hanno arrestato un 17enne, dipendente presso un noto ristorante dell’Isola. I militari hanno sorpreso il ragazzo mentre cedeva la dose di hashish, circa tre grammi, a un ragazzo del posto di 19 anni.

Il 16enne complice

Le perquisizioni hanno portato i militari a ispezionare l’abitazione del ragazzo e il ristorante dove il giovane lavorava saltuariamente.

Molta la droga ritrovata nel locale. Ma c’è dell’altro. Quando i militari sono arrivati per la perquisizione hanno sorpreso un altro giovane, un 16enne collega del ragazzo, intento a nascondere la droga in un vicino terreno per impedirne il ritrovamento. Il giovane è stato denunciato per favoreggiamento.

I due lavoravano presso un noto ristorante dell’Isola

Il sequestro

Alla fine dell’operazione sono stati sequestrati 232 grammi di hashish suddivisi in 2 panetti e varie dosi pronte per il confezionamento, un bilancino di precisione e l’ulteriore somma di 565 euro.
L’arrestato è ora in attesa di giudizio.

Potrebbe interessarti: Duplice Omicidio a Ponticelli, uccisi al rione Fiat

Dicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/22/campania/cronaca/napoli-ischia-pusher-minorenni-ristorante/

In evidenza

CRONACA

POLITICA