SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Marigliano, 89enne uccide la figlia malata di Alzheimer e poi si spara

Tragedia a Marigliano dove questa mattina i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in un appartamento di via Vittorio Veneto

Tragedia a Marigliano dove questa mattina i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in un appartamento di via Vittorio Veneto. Nell’abitazione il corpo senza vita di una 56 enne colpita da un proiettile. A pochi metri di distanza, disteso a terra in una pozza di sangue, il padre della donna. Un uomo di 89 anni ritrovato in fin di vita con un foro alla testa. Nell’abitazione è stata ritrovata una pistola calibro 6,35 regolarmente detenuta. 

La figlia malata

L’uomo anziano è stato trasportato di corsa all’Ospedale del Mare, dove è deceduto poco dopo. Secondo le prime ricostruzioni, il padre avrebbe sparato alla figlia 56enne da tempo malata di Alzheimer.

Proseguono le indagini dei Carabinieri e della locale stazione dei militari della compagnia di Castello di Cisterna.

Potrebbe interessarti: Duplice Omicidio a Ponticelli, uccisi al rione Fiat

Dicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/25/campania/cronaca/marigliano-89enne-uccide-figlia-malata-alzheimer-suicidio/

In evidenza

CRONACA

POLITICA