SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Raiz, Avishài Cohen e Francesco Nastro: melodie sul Cono del Vesuvio

Raiz e Avishài Cohen accompagnati al pianoforte da Francesco Nastro per il Pomigliano Jazz Festival. Il concerto si è svolto in uno scenario davvero suggestivo, il Cono del Vesuvio. 

Vesuvio cuore del Mediterraneo

Un luogo scelto non a caso: il vulcano è il punto centrale della baia di #Napoli, il centro del Mediterraneo. E’ proprio il Mare Nostrum, il mare di centro, che ispira questo concerto intitolato Mmiezo (in mezzo).

Un’esibizione a 1200 m di altezza dove in tre artisti, hanno mixato la musica napoletana con quella ebraico-sefardita. Nell’esibizione note di jazz, del pop israeliano e della tradizione Mediterranea.

Lo scambio di suoni e musiche

Note e suoni che vogliono richiamare il Mediterraneo come “Mare di Mezzo”, punto di mediazione delle diverse culture e religioni che vi si affacciano. Una musicalità particolare che è protagonista assoluta del palco, dove viene celebrata la convivenza come arte della mescolanza e della mediazione a fondamento di ogni civiltà.  Durante l’esibizione Raiz e Cohen, consapevoli delle proprie radici, in uno scambio di musiche e suoni si sono divertiti a confrontarsi fino a confondersi.

Potrebbe interessarti anche: FOQUS, Victoria Abril al Festival di cinema spagnolo e latinoamericano

Dicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/07/25/campania/spettacoli/musica/raiz-cono-vesuvio-pomigliano-jazz-festival/

In evidenza

CRONACA

POLITICA