SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

A luglio in Campania 300mila positivi, ma il covid è cambiato

Si parla anche di:

La curva in Campania continua a calare ma il numero di contagiati dichiarati è ancora molto alto 4500 la media giornaliera dei nuovi infetti

di Teresio Costa

Il Covid non fa più paura anche se, con le sue varianti, è ancora tra noi in maniera massiccia. La curva in Campania continua a calare ma il numero di contagiati dichiarati è ancora molto alto, negli ultimi tre giorni la media è stata di 4500 nuovi infetti.

Nel solo mese di luglio i positivi sono stati quasi 300.000 nella nostra regione, vale a dire che 1 cittadino su 20 si è ammalato in questo mese. Si parla sempre di dati ufficiali ai quali, come il Presidente della Regione ripete ogni venerdì, vanno aggiunti tutte quelle persone che non dichiarano di essere state contagiate e tutti coloro che senza sintomi non sanno di avere preso il Covid.

I tempi di contagio cambiano da persona a persona

Sul contagio, poi, arriva una ricerca americana che cerca di far chiarezza sui tempi in cui è possibile infettare il prossimo. Il magazine “Nature” pubblica, infatti, una ricerca dell’ospedale di Boston in cui spiega che il periodo in cui è possibile infettare altre persone cambia di persona in persona e, per questo, accorciare l’isolamento a 5 giorni può essere rischioso, soprattutto in vista di un nuovo autunno caldo. Con la nuova variante Centaurus, che per ora ha fatto registrare un solo caso in Italia, si rischia, un nuovo innalzamento dei contagi. Il lato positivo, secondo il virologo Matteo Bassetti, sembra che la nuova variante non porti grossi problemi alla salute, soprattutto ai vaccinati.

Il virologo Bassetti

In un’estate senza regole, si pensa al modello Austria

Tornando a queste ore, dopo due anni di restrizioni più o meno rigide, più o meno rispettate, sta iniziando il primo mese di agosto senza regole per il covid se non quelle legate al buon senso.

Una curiosità: il governo austriaco da questa mattina dà il via libera anche ai positivi. Chi ha il covid, a Vienna e nelle altre città, dal primo agosto potrà lasciare casa e girare in strada all’aperto con la mascherina FFP2. Sarà questo il prossimo passo scelto da tutti gli Stati europei?

Potrebbe interessarti anche: Covid la pandemia si è spostata al Sud

Dicci cosa ne pensi di SiComunicazione: CLICCA QUI

https://www.sicomunicazione.it/2022/08/01/campania/cronaca/luglio-contagi-covid-campania/

In evidenza

CRONACA

POLITICA