SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Benevento, si fingono medici e uccidono una donna

Donna Morta Benevento finti medici

Hanno curato una donna con medicinali e rimedi naturali, via endovena, per una malattia inesistente, convincendola che il suo stato di salute era molto grave. La donna di 54 anni, che stava bene, è morta a causa delle trasfusioni con miscele di sostanze non meglio specificate, per curara un tumore che nessun medico, vero, le aveva diagnosticato.

Due fratelli del beneventano, che non avevano né titoli né abilitazione sono stati arrestati in seguito alla denuncia presentata dai fratelli della donna morta. Loro, vantando collaborazioni con un luminare tedesco, prescrivevano trattamenti “pseudosanitari” soprattutto per patologie oncologiche a pazienti, spesso sani mettendo a rischio la loro vita. Le indagini che hanno portato all’emissione di due misure cautelari nei confronti di due fratelli sedicenti medici sono scattate alla fine del marzo 2021.

L’intervento della Procura di Benevento

Secondo la Procura di Benevento i due lavoravano con l’unico intendo di guadagnare denaro. I due fratelli svolgevano la loro finta professione non solo nel Beneventano ma anche in altre zone, spostandosi loro o facendo venire i pazienti nella zona del Sannio. Il gip di Benevento ha ritenuto gravi gli indizi di colpevolezza ed ha accolto le richieste della Procura.

Per questo i due fratelli sono finiti uno ai domiciliari l’altro in carcere. Misure rese obbligatorie dal fatto che i due hanno continuato a lavorare malgrado il sequestro preventivo dell’appartamento che avevano adibito a “studio medico” anche questo disposto dal gip sempre su richiesta della Procura.

Potrebbe anche interessarti: Due arresti per droga tra Qualiano e Varcaturo

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/09/21/benevento/cronaca/sanita/benevento-fingono-medici-uccidono-donna/

In evidenza

CRONACA

POLITICA